Sicurezza Notizie

DALL' UE

09/03/2002

Direttiva del Parlamento e del Consiglio 2002/3/CE – Concentrazione dell’azoto nell’aria.

DIRETTIVA 2002/3/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, DEL 12 FEBBRAIO 2002 (GUCE L 67 DEL 9 MARZO 2002), RELATIVA ALL’OZONO NELL’ARIA.

Il provvedimento ha l’obiettivo di:
a) fissare obiettivi a lungo termine, valori bersaglio, una soglia di allarme e una soglia di informazione relativi alle concentrazioni di ozono nell’aria della Comunità, al fine di evitare, prevenire o ridurre gli effetti nocivi sulla salute umana e sull’ambiente nel suo complesso;
b) garantire che in tutti gli Stati membri siano utilizzati metodi e crieri uniformi per la valutazione delle concentrazioni di ozono e, ove opportuno, dei precursori dell’ozono (ossidi di azoto e composti organici volatili) nell’aria;
c) ottenere adeguate informazioni sui livelli di ozono nell’aria e metterle a disposizione della popolazione;
d) garantire che, per quanto riguarda l’ozono, la qualità dell’aria sia salvaguardata laddove è accettabile e sia migliorata negli altri casi;
e) promuovere una maggiore cooperazione tra gli Stati membri per quanto riguarda la riduzione dei livelli d’ozono, e l’uso delle potenzialità delle misure transfrontaliere e l’accordo su tali misure.
Gli stati membri devono confermarsi alla presente direttiva entro il 9 settembre 2003.

VUOI AVERE ALTRE INFORMAZIONI

CHIAMA LO 011.38.50.283

RICHIEDI UN PREVENTIVO ONLINE

Certificato di qualità

Ente Accreditato Regione Piemonte
per la Formazione Continua
e la Formazione a Distanza (FAD)
Certificato n°506/001

  • CSAO
  • c/o Istituto Arti e Mestieri
  • C.so Trapani 25. Torino
  • Tel. 011.38.50.283 - Fax 011.38.57.990
  • csao@csao.it
  • PI 04961740018
CSAO c/o Istituto Arti e Mestieri - C.so Trapani 25. Torino -Tel. 011.38.50.283 - csao@csao.it - PI 04961740018 -Privacy policy - Made By Elwood