Sicurezza Notizie

GIURISPRUDENZA

11/10/2005

Sentenza n. 1728 – Accertamenti sanitari sull’idoneità dei lavoratori

CASSAZIONE SEZIONE III PENALE (sentenza n. 1728 del 21 gennaio 2005) – Sicurezza sul lavoro – accertamenti sanitari sull’idoneità dei lavoratori

La sentenza sviluppa una significativa analisi comparativa tra gli artt. 5 e 38 dello Statuto dei Lavoratori e D. Lgs. 626/94 riguardo alla sorveglianza sanitaria. Commette reato il datore di lavoro che sottopone i lavoratori ad accertamenti medici privati diretti a verificare l’infermità temporanea degli infortunati.

Allo stesso modo sono colpevoli del reato di cui agli artt. 5 e 38 Statuto dei Lavoratori i legali rappresentanti di un’azienda che hanno sottoposto ad accertamenti sanitari sull’idoneità alla mansione dei lavoratori, nonostante che le mansioni svolte non comportassero rischi tali da determinare l’obbligo di sorveglianza sanitaria.

VUOI AVERE ALTRE INFORMAZIONI

CHIAMA LO 011.38.50.283

RICHIEDI UN PREVENTIVO ONLINE

Ente Accreditato Regione Piemonte
per la Formazione Continua
e la Formazione a Distanza (FAD)
Certificato n°506/001

  • CSAO
  • c/o Istituto Arti e Mestieri
  • C.so Trapani 25. Torino
  • Tel. 011.38.50.283 - Fax 011.38.57.990
  • csao@csao.it
  • PI 04961740018
CSAO c/o Istituto Arti e Mestieri - C.so Trapani 25. Torino -Tel. 011.38.50.283 - csao@csao.it - PI 04961740018 -Privacy policy - Made By Elwood