Sicurezza Notizie

LEGISLAZIONE

19/10/2005

Legge 26 luglio 2005 n. 148 – Proroga Testo Unico dell’Edilizia

LEGGE DEL 26 LUGLIO 2005 N. 148 (Gazzetta Ufficiale n. 175 del 29 luglio 2005) – CONVERSIONE IN LEGGE, CON MODIFICAZIONI, DEL DECRETO-LEGGE 27 MAGGIO 2005, N. 86, RECANTE MISURE URGENTI DI SOSTEGNO NELLE AREE METROPOLITANE PER I CONDUTTORI DI IMMOBILI IN CONDIZIONI DI PARTICOLARE DISAGIO ABITATIVO CONSEGUENTE A PROVVEDIMENTI ESECUTIVI DI RILASCIO.

Il provvedimento nell’art. 5-bis, in merito a disposizioni relative al patrimonio abitativo, al comma 2 specifica che le disposizioni del capo V della parte II del Testo Unico dell’Edilizia (di cui al D.P.R. 380/01) hanno effetto a decorrere dal 1° luglio 2006.

Conseguentemente rimane non applicato fino al 1° luglio 2006 il D.M. 24 novembre 2004 sull’istituzione del nuovo albo degli impiantisti.

Resta quindi ancora in vigore la Legge 5 marzo 1990 n. 46.

VUOI AVERE ALTRE INFORMAZIONI

CHIAMA LO 011.38.50.283

RICHIEDI UN PREVENTIVO ONLINE

Certificato di qualità

Certificato di qualità
ISO 9001 SAI Global

Ente Accreditato Regione Piemonte
Per la Formazione Continua
Certificato n°506/601

  • CSAO
  • c/o Istituto Arti e Mestieri
  • C.so Trapani 25. Torino
  • Tel. 011.38.50.283 - Fax 011.38.57.990
  • csao@csao.it
  • PI 04961740018
CSAO c/o Istituto Arti e Mestieri - C.so Trapani 25. Torino -Tel. 011.38.50.283 - csao@csao.it - PI 04961740018 -Privacy policy - Made By Elwood