Sicurezza Notizie

LEGISLAZIONE

11/09/2003

D.P.R. 15 luglio 2003, n. 254 – Gestione dei rifiuti sanitari – Regolamento.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DEL 15 LUGLIO 2003, N. 254 (Gazzetta Ufficiale n. 211 dell’11 settembre 2003) ­ REGOLAMENTO RECANTE DISCIPLINA DELLA GESTIONE DEI RIFIUTI SANITARI A NORMA DELL’ARTICOLO 24 DELLA LEGGE 31 LUGLIO 2002, N. 179.

Il provvedimento disciplina la gestione dei rifiuti sanitari non pericolosi; i rifiuti sanitari assimilabili agli urbani; i rifiuti sanitari non a rischio infettivo; i rifiuti sanitari che richiedono particolari modalità di smaltimento; i rifiuti di esumazioni e di estumulazioni; i rifiuti speciali, prodotti al di fuori delle strutture sanitarie che come rischio risultino analoghi ai rifiuti pericolosi a rischio infettivo.
Vengono abrogati: il D.M. dell’ambiente del 26 giugno 2000, n. 219; l’articolo 2, comma 1/bis, della legge 16 novembre 2001, n. 405; l’articolo 45 del D.Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22.
Al responsabile della struttura sanitaria pubblica o privata e del cimitero è attribuito il compito di sovrintendere all’applicazione delle disposizioni del presente regolamento, fermo restando quanto previsto dagli articoli 10 e 51 del D.Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22.

VUOI AVERE ALTRE INFORMAZIONI

CHIAMA LO 011.38.50.283

RICHIEDI UN PREVENTIVO ONLINE

Ente Accreditato Regione Piemonte
per la Formazione Continua
e la Formazione a Distanza (FAD)
Certificato n°506/001

  • CSAO
  • c/o Istituto Arti e Mestieri
  • C.so Trapani 25. Torino
  • Tel. 011.38.50.283 - Fax 011.38.57.990
  • csao@csao.it
  • PI 04961740018
CSAO c/o Istituto Arti e Mestieri - C.so Trapani 25. Torino -Tel. 011.38.50.283 - csao@csao.it - PI 04961740018 -Privacy policy - Made By Elwood