Sicurezza Notizie

LEGISLAZIONE

08/03/2002

D.P.C.M. 8 marzo 2002 Caratteristiche tecnologiche impianti combustioni

Disciplina delle caratteristiche merceologiche dei combustibili aventi rilevanza ai fini dell’inquinamento atmosferico, nonché delle caratteristiche tecnologiche degli impianti di combustione

Il provvedimento stabilisce le caratteristiche tecnologiche degli impianti di combustione e le caratteristiche merceologiche dei relativi combustibili aventi rilevanza ai fini dell’inquinamento atmosferico.

I combustibili vengono suddivisi in due gruppi:

A) combustibili per uso industriale ed utilizzati in impianti disciplinati dal D.P.R. 24 maggio 1988, n. 203; quelli utilizzati nelle attività di cui gli allegati 1 e 2 del D.P.R. 25 luglio 1991 ovveronegli impianti indicati nel punto 3 del D.P.C.M 21 luglio 1989.

B) Combustibili per usi civili utilizzati in impianti termici non inseriti in un ciclo produttivo industriale e comunque destinati al riscaldamento o climatizzazione di ambienti, riscaldamento di acqua calda per usi civili, cucine e lavaggio stoviglie, sterilizzazione e disinfezioni mediche, lavaggio biancheria e simili, forni del pane, mense e altri pubblici esercizi destinati alla ristorazione.

Vengono di seguito elencati i combustibili di cui è permesso l’uso sia negli impianti industriali che civili e le caratteristiche degli impianti stessi.

VUOI AVERE ALTRE INFORMAZIONI

CHIAMA LO 011.38.50.283

RICHIEDI UN PREVENTIVO ONLINE

Ente Accreditato Regione Piemonte
per la Formazione Continua
e la Formazione a Distanza (FAD)
Certificato n°506/001

  • CSAO
  • c/o Istituto Arti e Mestieri
  • C.so Trapani 25. Torino
  • Tel. 011.38.50.283 - Fax 011.38.57.990
  • csao@csao.it
  • PI 04961740018
CSAO c/o Istituto Arti e Mestieri - C.so Trapani 25. Torino -Tel. 011.38.50.283 - csao@csao.it - PI 04961740018 -Privacy policy - Made By Elwood