Sicurezza Notizie

LEGISLAZIONE

21/01/2003

D.M. 27 settembre 2002 – INAIL – Istituzione del Casellario centrale infortuni.

DECRETO DEL MINISTRO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI DEL 27 SETTEMBRE 2002 (Gazzetta Ufficiale n. 16 del 21 Gennaio 2003) REGOLAMENTO DI ESECUZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE IN MATERIA DI RIORDINAMENTO DEI COMPITI E DELLA GESTIONE DEL CASELLARIO CENTRALE INFORTUNI DELL’INAIL.

Il provvedimento definisce le linee fondamentali dell’organizzazione e del funzionamento del Casellario centrale infortuni e, regola i rapporti giuridici, amministrativi, contributivi, economici e funzionali tra utenti dello stesso Casellario e l’INAIL.
Il Casellario ha i seguenti compiti:
archiviare, conservare e comunicare agli utenti i dati relativi ai casi di infortunio e malattia professionale;
elaborare i dati che consentano l’ottimizzazione della loro utilizzazione mediante procedure informatiche;
favorire l’integrazione e il raccordo della propria banca dati con altre analoghe a livello nazionale.

VUOI AVERE ALTRE INFORMAZIONI

CHIAMA LO 011.38.50.283

RICHIEDI UN PREVENTIVO ONLINE

Ente Accreditato Regione Piemonte
per la Formazione Continua
e la Formazione a Distanza (FAD)
Certificato n°506/001

  • CSAO
  • c/o Istituto Arti e Mestieri
  • C.so Trapani 25. Torino
  • Tel. 011.38.50.283 - Fax 011.38.57.990
  • csao@csao.it
  • PI 04961740018
CSAO c/o Istituto Arti e Mestieri - C.so Trapani 25. Torino -Tel. 011.38.50.283 - csao@csao.it - PI 04961740018 -Privacy policy - Made By Elwood