Sicurezza Notizie

LEGISLAZIONE

01/10/2002

D.M. 1° ottobre 2002, n. 261 – Valutazione preliminare della qualità dell’aria – Regolamento.

DECRETO DEL MINISTRO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO DEL 1° OTTOBRE 2002, N. 261 (Gazzetta Ufficiale n. 272 del 20 novembre 2002) REGOLAMENTO RECANTE LE DIRETTIVE TECNICHE PER LA VALUTAZIONE PRELIMINARE DELLA QUALITÀ DELL’ARIA AMBIENTE, I CRITERI PER L’ELABORAZIONE DEL PIANO E DEI PROGRAMMI DI CUI AGLI ARTICOLI 8 E 9 DEL DECRETO LEGISLATIVO 4 AGOSTO 1999, N. 351.

Il provvedimento, al fine di stabilire il regime di monitoraggio e le modalità di gestione della qualità dell’aria individua, in prima approssimazione le zone di cui gli articoli 7 e 9 del D. Lgs. 4 agosto 1999, n. 351 (piani di azione, misure e requisiti da applicare a secondo dei valori limite riscontrati).
Nel caso non siano disponibili misure rappresentative dei livelli degli inquinanti di cui all’articolo 4 del D. Lgs. 351/99, è necessario effettuare e integrare misure in siti fissi con altre tecniche come metodi di misura indicativi, tecniche di stima obiettiva e modelli di diffusione e trasformazione degli inquinanti in atmosfera. Invece nel caso in cui siano disponibili misure rappresentative dei livelli, seguita dalla fase di interpretazione dei dati pervenendo così all’individuazione delle zone, di cui all’articolo 4 del predetto decreto legislativo, si passa alla fase di determinazione della distribuzione spaziale delle concentrazioni degli inquinanti.

VUOI AVERE ALTRE INFORMAZIONI

CHIAMA LO 011.38.50.283

RICHIEDI UN PREVENTIVO ONLINE

Ente Accreditato Regione Piemonte
per la Formazione Continua
e la Formazione a Distanza (FAD)
Certificato n°506/001

  • CSAO
  • c/o Istituto Arti e Mestieri
  • C.so Trapani 25. Torino
  • Tel. 011.38.50.283 - Fax 011.38.57.990
  • csao@csao.it
  • PI 04961740018
CSAO c/o Istituto Arti e Mestieri - C.so Trapani 25. Torino -Tel. 011.38.50.283 - csao@csao.it - PI 04961740018 -Privacy policy - Made By Elwood