Rischio biologico

3.90€

Programma

Questo manuale si prefigge lo scopo di percorrere la problematica relativa al rischio biologico nell'ambito dell'attività lavorativa e di suggerire le misure di applicazione più importanti. Il rischio biologico interessa numerose attività lavorative, anche se trova la sua espressione più frequente nel comparto sanitario. Ma benché per l'attività degli operatori sanitari esistano linee guida e indicazioni ufficiali molto particolareggiate, non altrettanto si può dire per le molteplici attività lavorative per le quali il rischio da agenti infettivi è presente, anche se di meno immediata intuizione. Quando si parla di malattie e di infezioni la tentazione (ma spesso la necessità) è di utilizzare termini molto tecnici; in questa pubblicazione si è volutamente utilizzato un linguaggio che potesse essere accessibile anche a chi non ha una formazione sanitaria. Da una presentazione generale del Titolo VIII del decreto Legislativo 626/94 si passa ad una analisi delle vie di trasmissione delle malattie infettive; in questa sede sono identificati i settori lavorativi in cui la via di trasmissione può verificarsi e sono brevemente accennate le malattie che per queste vie possono essere trasmesse; nel contempo sono elencate le misure ed i dispositivi di prevenzione. Nella parte finale del testo sono trattati in modo più specifico i metodi di prevenzione (precauzioni, vaccini) e i dispositivi di protezione individuale per controllare il rischio biologico.



VUOI AVERE ALTRE INFORMAZIONI

CHIAMA LO 011.38.50.283

RICHIEDI UN PREVENTIVO ONLINE

Ente Accreditato Regione Piemonte
per la Formazione Continua
e la Formazione a Distanza (FAD)
Certificato n°506/601

  • CSAO
  • c/o Istituto Arti e Mestieri
  • C.so Trapani 25. Torino
  • Tel. 011.38.50.283 - Fax 011.38.57.990
  • csao@csao.it
  • PI 04961740018
CSAO c/o Istituto Arti e Mestieri - C.so Trapani 25. Torino -Tel. 011.38.50.283 - csao@csao.it - PI 04961740018 -Privacy policy - Made By Elwood